Padre Agostino da Montefeltro

Padre Agostino da Montefeltro

Fondatore delle Suore "Figlie di Nazareth"

 

Nella seconda metà dell’Ottocento la Chiesa ebbe come figlio il grande oratore Padre Agostino da Montefeltro dell’Ordine Francescano. Di Lui si parlava negli ambienti religiosi e politici, nei salotti, nelle piazze e perfino in Parlamento. Ma Padre Agostino non fu conosciuto solo come grande oratore, ma rifulse in modo eccezionale per le Sue Opere di Carità.

 

Padre Agostino nacque in S. Agata Feltria, all'epoca in provincia di Urbino, da Giovan Battista Vicini e Orsola Mariani il 1 Marzo 1839 e fu chiamato Luigi. Egli apparteneva ad una famiglia numerosa e benestante dove regnavano la pace, l'amore e l'unità tra i membri. In questo modo Luigi ebbe un’infanzia felice; era un bambino molto vivace, allegro e intelligente.

 

Nel Novembre del 1857 Luigi entrò nel Seminario di Pennabilli e il 21 Dicembre 1861 Mons. Mariotti, Vescovo del Montefeltro, lo consacrò ministro di Dio con la dovuta dispensa perché aveva solo 22 anni. Dopo una crisi religiosa si pentì e da quella caduta don Luigi Vicini risorse Padre Agostino da Montefeltro ofm.

 

Dopo la Professione Solenne si dedicò tutto all’apostolato della predicazione secondo lo spirito francescano. Dai primi modesti paesi la fama volò rapida e i principali pulpiti lo chiesero a gara: Perugia, Bologna, Torino, Pisa, Milano, Roma. Ma la più bella pagina della storia di P. Agostino è senza dubbio quella del Suo grande cuore: l’opera caritativa e sociale non è stata solo l’istituzione della “Casa Povere orfane” e la chiesa a Marina di Pisa. A Lui infatti si deve l’istituzione delle Scuole Normali di Pisa (1887), il dormitorio pubblico per i senza-tetto ai quali non fece mai mancare un letto, una minestra calda e la biancheria.

 

“La Casa Povere Orfane”, sostenuta dalla carità di tante buone persone e benedetta dai Superiori, trovò ben presto tanta espansione che costrinse P. Agostino a fondare la Congregazione delle Suore “Figlie di Nazareth”, Francescane, alle quali comunicò il Suo spirito per aver persone che corrispondessero ai suoi ideali educativi.

 

Nel 1921 dopo anni di sacrificio, in piena lucidità, confortato dalla benedizione del Papa, circondato dai figli di S. Francesco e dalle sue Suore il 5 Aprile se ne volò al cielo. Così termina la Sua vita il grande francescano P. Agostino da Montefeltro, l’eroe della Carità, innamorato di Dio e degli uomini.

 

Padre Agostino da Montefeltro

Accesso alle iscrizioni - Scuola d'Infanzia-

IHS

- Maria Immacolata - Cappella Casa Madre

Icona della Congregazione SFN

P. Agostino da Montefeltro

Fondatore SFN

Preghiera
preghiera per ottenere la grazia.pdf
Documento Adobe Acrobat 556.3 KB

Papa Francesco

+ Giovanni Paolo Benotto

Arcivescovo di Pisa

Sr. Brigit Kinkaranthara

Madre Generale SFN