Nuova Missione in Jhansi, India

Le Suore "Figlie di Nazareth" hanno gettato la rete oltre il mare pacifico indiano nel 1980; ora un nuovo sguardo verso i più ultimi della società nello stato di Utterpradesh, in un paese di nome Reksa (nella diocesi di Jhansi).

L'intenzione delle Suore "Figlie di Nazareth" è quella di aprire una scuola per i bambini bisognosi. La Madre Generale, Suor Brigit Kinkaranthara con altre due consorelle: Sr. Seena Puliyanath e Sr. Rosy Arakkal sono già partite per questo traguardo nel centro dell'India. Per raggiungere loro è partita Sr. Mary Susy dal Kerala, dove la Congregazione ha già inziato ad evangelizzare attraverso il carisma del suo Fondatore negli anni '80.

La scuola per i bambini del paese è stata inaugurata con la nuova missione delle Suore "Figlie di Nazareth" il 27 Giugno u.s. a nome di St. Michael's Mission, con la benedizione e la preghiera presieduta dal Vescovo Emerito della Diocesi di Jhansi.

Appena è giunta la presenza delle Suore molta gente del paese si è già messa in fila per iscrivere i loro bambini alla scuola. E dal 7 iscritti nel primo giorno sono arrivati al 23.

Foto della costruzione e l'inaugurazione delle aule

Gioia della chiamata

Sr. Anisha SFN, Sr. Jessy SFN, Sr. Tinsy SFN, Sr. Vineetha SFN, Sr. JancyRani SFN

Un "SI" Rinnovato

Un gruppo di cinque sorelle delle "Figlie di Nazareth" hanno rinnovato i loro Santi Voti Temporanei intrapressi con la loro prima professione della vita consacrata. La Formazione delle Suore Figlie di Nazareth è un periodo importante, il periodo cosi detto "juniorato". Abbiamo cinque sorelle giovanissime che stanno facendo questo loro cammino dello "juniorato" con tanto entusiasmo e volontà, per poi professare eternamente il loro "Si" della consacrazione a Dio e alla Chiesa per il servizio dei fratelli più piccoli della società.

 

Oggi, nella Solennità della Domenica delle Palme, è un giorno speciale per la loro vita religiosa e per l'intera vita della nostra Congregazione che accogliendo il grande dono della vocazione per la vita consacrata, ringraziamo il Buon Dio per tutti i suoi benefici che ha cominciato a versare attraverso il nostro carissimo Fondatore, il Padre Agostino,  uomo santo di carità cristiana.

Un ringraziamento al Padre

Le Suore "Figlie di Nazareth" ricordano oggi il 93° anno della nascità in Cielo del loro Fondatore, Padre Agostino.

 

P. Agostino, Frate Francescano Minore è vissuto e ha operato la sua carità in Pisa e intorno a Pisa. Era un Padre amabile per le sue orfanelle che abitavano nell'Istituto a Pisa e a Marina di Pisa. Oltre ad essere un grande oratore,  da Padre Agostino emanava il profumo di santità attraverso la sua umiltà del cuore, la sua semplicità nel vivere, la sua passione nelle opere di carità.

 

Le Suore "Figlie di Nazareth" ringraziano il loro Padre Fondatore per il grande eredità di bontà e di carità che egli li ha lasciato.

Cantando il "Tota pulcra" in onore alla Madonna, Regina e Mamma di tutti figli di Dio, la mattina del 05 aprile dell'anno 1921, in casa di Marina di Pisa, dove erano presenti le sue orfanelle e le suore, Padre Agostino ha abbandonato la sua anima nelle mani del Dio Misericordioso.

 

La sua tomba si trova all'interno, sotto l'altare della Chiesa di Santa Maria Assunta a Marina di Pisa, la Chiesa costruita dal Padre. 

Accesso alle iscrizioni - Scuola d'Infanzia-

IHS

- Maria Immacolata - Cappella Casa Madre

Icona della Congregazione SFN

P. Agostino da Montefeltro

Fondatore SFN

Preghiera
preghiera per ottenere la grazia.pdf
Documento Adobe Acrobat 556.3 KB

Papa Francesco

+ Giovanni Paolo Benotto

Arcivescovo di Pisa

Sr. Brigit Kinkaranthara

Madre Generale SFN